Home > fuori categoria > The disappearing blog

The disappearing blog

Visto?

Annunci
Categorie:fuori categoria
  1. giugno 5, 2010 alle 2:58 pm

    Ed è il secondo che fai fuori.

  2. giugno 5, 2010 alle 3:09 pm

    Mi lasci di stucco, questo blog per me è stata una bella novità e ora lo chiudi?

  3. mouchette
    giugno 5, 2010 alle 3:37 pm

    protesto!

  4. giugno 5, 2010 alle 8:28 pm

    Sarei triste, se ciò davvero avvenisse. Ma la tristezza passerà se
    1) ne “crei” un altro dal titolo sucolmorale (variante: succhiami il morale);
    2) pubblichi un saggio per i tipi de Il Saggiatore, o Raffaello Cortina, o Bollati Boringhieri, o Laterza, o.

  5. giugno 5, 2010 alle 9:47 pm

    Cos’è delirio di potenza?
    Un Sorriso

  6. giugno 6, 2010 alle 7:22 am

    @TD: non è solo il secondo… (tu sei molto pragmatico eh! “fai fuori”)
    @gians: è (ancora) aperto, solo che – sono spariti i post
    @mouchette: ok ma voglio anche gli slogan e i cartelli e dimmi come va l’erasmo – anzi adesso ti scrivo
    @Lucas: anche io sono triste, non creerò un sucolmorale e al momento non ho contatti con quelle case editrici
    @il più Cattivo: ma quale potenza? 😉

  7. giugno 6, 2010 alle 10:24 am

    “è (ancora) aperto, solo che – sono spariti i post”

    Ahh, meno male, cioè mi dispiace per i post ma pensavo avessi deciso di unirti all’esercito di bloggers pensionati. Ma hai chiesto info a wordpress?

  8. giugno 6, 2010 alle 2:54 pm

    li ho tolti io

  9. giugno 6, 2010 alle 5:21 pm

    Bè c’è molto più ordine adesso, tutto più pulito.
    Certo che con le implicazioni qualcosa hai ottenuto: stiamo qui a commentare un post di una parola.
    Comunque concordo con l’inutilità di tenere un blog e scrivere post. se è questo che intendevi.se intendevi altro: spiegati.

  10. giugno 7, 2010 alle 3:22 pm

    Quasi una ripulitina la faccio pure io. 🙂

  11. giugno 8, 2010 alle 8:47 pm

    Minchia, che rimbombo! Che è successo… cesso… esso… esso… so…?

  12. giugno 23, 2010 alle 1:20 pm

    Tu sei strano.

  13. giugno 28, 2010 alle 7:29 pm

    Sì però ora lo scherzo è finito. Che fine hai fatto?

  14. giugno 30, 2010 alle 3:18 pm

    C’è una tal moria di blog in giro, che manco lo sversamento di gasolio in Po aveva fatto altrettanto con i pesci ….

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: